08 giu 2013

Frutti difficili

Mi é sempre piaciuto il Fico d'India
Non è un frutto facile da mangiare per un ovvio motivo, le spine che ricoprono completamente la sua buccia
Ed allora perché non cercarmi un altro frutto preferito?
Assolutamente no
Vuoi mettere?


Mi infilo guanti resistenti, mi procuro un bel coltellino e con sapienza, tenendo il frutto in una mano, con l'altra, munita del famoso coltello, vado a tagliare le estremità superiori del fico d'india.
Fatto questo con la lama trancio per verticale la sua buccia
A questo punto sarà semplice aprirlo e farlo mio
Il suo interno è sorprendentemente dolce e succoso, i suoi semini mi garbano
Il colore varia dal verdino, al giallo all'arancio, a seconda del suo grado di maturazione
Comunque, se volete imparare bene come sbucciarlo, seguite le indicazioni delle deliziose signore siciliane che lo fanno con maestria, eleganza e grande spirito.....


Nessun commento:

Posta un commento

Se il commento non lo vedi qui è perché l'ho ben riposto in spam.